PRENOTAZIONI

Numero Verde 800.560.800

DATA MEDICA ROMA

ENDOSCOPIA DIGESTIVA

Data Medica via Ennio Quirino Visconti, 4 ROMA PRATI

L’Endoscopia digestiva è una tecnica diagnostica e terapeutica che permette di avere una visione diretta, dall’interno, di alcuni organi. Con questa tecnica è possibile verificare eventuali alterazioni presenti appunto negli organi interni dell’apparato digerente come esofago, stomaco, duodeno (questi gli organi che possono essere controllati mediante l’Endoscopia gastrica) oltre al colon e al retto.

L’Endoscopia digestiva viene utilizzata anche dal punto di vista terapeutico per effettuare per effettuare interventi mini-invasivi (Endoscopia digestiva chirurgica) relativi a lesioni che riguardino questi organi, come l’arresto di emorragie digestive, l’asportazione di polipi, biopsie, cauterizzazioni, pagliazione di tumori avanzati, ecc.

Si può curare anche l’obesità attraverso l’endoscopia, grazie al posizionamento, attraverso l’utilizzo di un endoscopio di un pallone intra-gastrico che, gonfiato con acqua, dà al paziente una sensazione di sazietà. Gli esami endoscopici più diffusi sono:

  • Gastroscopia – La gastroscopia è un esame diagnostico durante il quale un tubo flessibile, dotato di una“videocamera” all’estremità, viene inserito attraverso l’esofago, lo stomaco e la prima parte dell’intestino tenue.
  • Colonoscopia – La colonoscopia consente di esaminare la superficie del colon inserendo, attraverso l’ano, un tubo sottile e flessibile che viene fatto avanzare lentamente mentre si introduce aria per distendere le pareti dell’intestino.
  • Video-capsula – Permette di studiare il tratto di intestino (ileo o piccolo intestino) posto tra il duodeno e il colon, lungo circa 4-5 metri, deglutendo una pillola delle dimensioni di una caramella. Cosa che sarebbe molto difficile ottenere con gli endoscopi tradizionali.

I NOSTRI MEDICI SPECIALISTI IN ENDOSCOPIA DIGESTIVA