Esame chimico, fisico e parassitologico delle feci


Il campione deve essere il più possibile recente, dal momento che i processi fermentativi che si sviluppano nel materiale fecale causano la distruzione dei parassiti e delle loro uova nel volgere di 2-3 ore dall'emissione. Va anche sottolineato che:
- l'uso di un lassativo può essere consigliato esclusivamente nell’eventualità ci sia il sospetto clinico di un'amebiasi intestinale ma, in tal caso, il campione da esaminare deve essere portato immediatamente al laboratorio di analisi.

Stampa